Gradara, un meraviglioso Borgo Medievale marchigiano

Leggi l'articolo

Le tante bellezze di Gradara, tra cui la famosa Rocca malatestiana e la cucina di qualità del territorio. Scopri come raggiungere il borgo marchigiano

Gradara è un'incantevole cittadina situata nelle Marche, in provincia di Pesaro-Urbino.

Conta circa 4.500 abitanti, detti Gradaresi, si colloca all'interno della riviera marchigiana-romagnola e sorge ad un altitudine di 142 metri sul livello del mare.

Posizionata in prossimità della Riviera Romagnola, al confine tra Emilia Romagna e le Marche, il paesaggio di Gradara è prevalentemente collinare con un clima che rende piacevole la visita al comune durante tutto l'anno.

Gradara è rinomata per la Rocca Malatestiana, cornice della storia d'amore tra Paolo e Francesca, per il Borgo e per le cinte murarie che proteggono la Fortezza, che insieme rappresentano una delle strutture medievali fortificate meglio conservate in tutta Italia.

Si estende per una superficie di 17.52 chilometri quadrati con una densità abitativa di all'incirca 258 abitanti per chilometro quadrato.

Sorge in un territorio colmo di vigneti e ulivi e offre una buona cucina, basata soprattutto su carni provenienti dall'entroterra marchigiano accompagnati da ottimi vini.

Il toponimo di Gradara deriverebbe dal termine latino "cretaria", che indica la creta, uno dei componenti della formazione geologica del territorio.

Gradara è una località suggestiva, avvolta in uno scenario panoramico e affascinante; molti gli appuntamenti folcloristici, gastronomici, culturali e artistici che hanno luogo nella cittadina.

La Provincia di Pesaro e Urbino porta il nome di queste due città: da una parte Pesaro, nota per le sue industrie delle maioliche e degli strumenti musicali, con il suo lungomare e il porto-canale alla foce del Foglia, dall'altra Urbino, una piccola cittadina ricca però di un grande patrimonio artistico perché sede tra il Duecento e il Trecento del Ducato dei Montefeltro e dei Della Rovere.

La stessa provincia accoglie Fossombrone, dai bei palazzi medioevali, e Fano, frequentata stazione balneare.
Per arrivare a Gradara:

  • in treno, scendere alla stazione Ferroviaria di Cattolica
  • in auto, percorrere la A14 e uscire al casello Cattolica-Gabicce
  • in aereo, considerate che l'aeroporto di Rimini dista circa 12 chilometri da Gradara e che quello di Falconara circa 42 chilometri.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Il Castello di Gradara

Meta turistica principale del territorio, il castello malatestiano di Gradara affascina per la sua impnenza e per il suo perfetto stato conservativo

L'edificio più imponente e spettacolare della cittadina di Gradara è senza dubbio la Rocca, eretta nel XII secolo dalla famiglia dei Malatesta e che nell'immaginario collettivo identifica completamente il borgo.

Nel corso della sua storia fu oggetto di numerosi rifacimenti ed ampliamenti che ...

Vai all'Articolo

Eventi e Feste a Gradara

Tra gli appuntamenti imperdibili a Gradara spicca la sagra dedicata al celebre tagliolino, un evento culinario imperdibile che coinvolge tutto il territorio

Manifestazione che si svolge nel mese di Settembre nel paese di Gradara, dedicata al piatto rustico della cittadina: il tagliolino con la bomba.

Il 16 Settembre del 2007 è diventato in modo ufficiale il piatto tradizionale di Gradara, che potrà essere degustato durante la sagra, ma anche nei ristoranti e trattorie della zona.

Vai all'Articolo

Prodotti tipici e gastonomia di Gradara

I piatti tipici della tradizione gastronomica sono un originale mescolanza di sapori romagnoli e marchigiani.

Collocato geograficamente al confine tra le Marche e la Romagna, Gradara eredita molto dalle abitudini romagnole, anche per quanto riguarda le specialità gastronomiche.

Qui infatti potrete gustare una Piadina straordinaria, mentre i crescioni di Gradara sono celebri nella zona per la tipica farcitura con le erbe spontanee raccolte in primavera utilizzate in cucina anche come condimento di contorni e primi piatti.

Vai all'Articolo

Il Turismo a Gradara tra Castelli e Parchi Naturali

Un affascinante itinerario nel confine romagnolo-marchigiano tra suggestivi paesaggi naturali e castelli disseminati

Oltre alla celebre Rocca, il territorio di Gradara è caratterizzato da meravigliosi sfondi paesaggistigi, reperti storici di notevole interesse, pievi suggestive, castelli e fortificazioni.

Questa terra riesce facilmente a coniugare arte e artigianato, natura e cultura enogastronomica.

Vai all'Articolo

Gradara, un meraviglioso Borgo Medievale marchigiano

Le tante bellezze di Gradara, tra cui la famosa Rocca malatestiana e la cucina di qualità del territorio. Scopri come raggiungere il borgo marchigiano

Gradara è un'incantevole cittadina situata nelle Marche, in provincia di Pesaro-Urbino.

Conta circa 4.500 abitanti, detti Gradaresi, si colloca all'interno della riviera marchigiana-romagnola e sorge ad un altitudine di 142 metri sul livello del mare.

Vai all'Articolo

La storia di Gradara, tra leggende e tradizioni

La storia di Gradara ruota attorno a quella della famiglia dei Malatesta: trame e successioni dalle origini ad oggi

Gradara vide dal Duecento al Trecento il prepotente imporsi della famiglia dei Malatesta a cui si deve la costruzione della Fortezza e delle cinte murarie attorno ad essa; in effetti tutta la regione, dopo aver subito la conquista romana e bizantina e dopo essere stata divisa tra nobili e vescovi, fu testimone della fioritura di due signorie ossia quella dei Montefeltro a Urbino e dei Malatesta a Pesaro.

Vai all'Articolo

Turismo a Gradara: come godersi una visita nel borgo

Tutte le attrazioni turistiche di Gradara, tra cui primeggia ovviamente la famosa Rocca malatestiana.

L

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

gradara.it

Info e turismo nel borgo medievale marchigiano

gradara.it

Compila il modulo per contattarci

051 267600

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio